Verona-Sassuolo 0-1: la salvezza è vicina, decide Lemos

foto: US Sassuolo

La sfida salvezza tra Hellas Verona e Sassuolo è stata decisa dal difensore neroverde Mauricio Lemos al 38’ del primo tempo. Una partita con poche emozioni, di fronte due squadre con più paura di perdere che di vincere. La posta in palio è davvero preziosa, tre punti che in questa fase della stagione possono cambiare il destino delle due squadre: ossigeno per la vincitrice e un passo verso la Serie B per la squadra sconfitta.

foto: US Sassuolo
foto: US Sassuolo

A spuntarla è il Sassuolo, che mette a segno l’ottavo risultato utile consecutivo. Adesso la formazione di Iachini è a +6 dal Crotone, ancora qualche punto e l’obiettivo salvezza potrà considerarsi raggiunto.

Parte subito forte il Sassuolo pericoloso con Politano, poi è Consigli a superarsi almeno in un paio di occasioni. Sembra l’inizio di un match esplosivo, ma la gara si spegne presto. Il Verona in attacco è non pervenuto, il Sassuolo trova sulla sua strada un Nicolas determinante. Ma è proprio il portiere brasiliano a spianare il successo degli emiliani. Il suo errore in uscita al 38′ è evidente, la palla arriva a Lemos che la spedisce nel sacco. Il Verona non ha la forza per poter rialzare la testa e Consigli rimane totalmente spettatore in campo.

Dicevamo, una partita non bellissima, poche idee, anzi forse con nessuna. E certamente con pochezza tecnica evidente. I neroverdi passano con il minimo sforzo e sale a quota 34 in classifica. Non gioca bene ma la porta a casa e questo punto della stagione conta tantissimo. Il Verona, fermo a 25, è ora a -4 dalla zona salvezza.

Il Tabellino di Hellas Verona – Sassuolo 0-1

HELLAS VERONA: Nicolas; Romulo, Ferrari, Vukovic, Souprayen; Zuculini (53′ Matos), Danzi, Valoti; Cerci (70′ Petkovic), Fares, Verde (65′ Lee).
A disp: Silvestri, Coppola, Felicioli, Laner, Bearzotti, Buchel, Aarons, Tupta, Heartaux.
All. Fabio Pecchia

SASSUOLO: Consigli; Lemos, Acerbi, Peluso; Adjapong, Mazzitelli, Magnanelli, Duncan, Rogerio (88′ Dell’Orco); Berardi (72′ Ragusa), Politano (86′ Babacar).
A disp: Pegolo, Marson, Letschert, Ferrini, Biondini, Frattesi, Cassata, Pierini, Matri.
All. Giuseppe Iachini

Arbitro: Guida di Torre Annunziata

Ammoniti Ferrari (H), Rogerio (S), Mazzitelli (S), Vukovic (H), Duncan (S), Peluso (S), Lee (H)

Avatar
About TuttoSassuoloCalcio 464 Articles
Tutto sul Sassuolo Calcio, notizie e curiosità inerenti il mondo neroverde raccolte tutte in un unico sito. TuttoSassuoloCalcio.it vuole essere il punto di riferimento di tutti i tifosi e simpatizzanti del Sasol.