Sassuolo-Lazio: tutto quello che devi sapere sulla 12^ di campionato

REGGIO NELL'EMILIA, REGGIO EMILIA - FEBRUARY 25: Sergej Milinkovic Savic of SS Lazio scores their opening goal during the serie A match between US Sassuolo and SS Lazio at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on February 25, 2018 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Sassuolo-Lazio: diretta e dove vedere la partita

Per i tanti appassionati di calcio che vorranno seguire la diretta di Sassuolo-Lazio, vi segnaliamo dove e come sarà trasmessa la partita.

Sassuolo-Lazio verrà trasmessa in esclusiva da Sky sul canale 253 con la telecronaca di Riccardo Gentile e Massimo Ambrosini. Gli abbonati potranno seguirla in streaming tramite le piattaforme Sky Go e Now TV. Su Now TV chi non possiede un abbonamento a Sky potrà comunque acquistare la partita pagando 7,99 euro per il pass giornaliero.

Torna il campionato di Serie A, anche l’ultima sosta per le nazionali del 2019 è stata messa alle spalle. La Lazio dovrà vedersela a Reggio Emilia contro il Sassuolo di De Zerbi. Una partita ostica ma fondamentale per proseguire il cammino verso una qualificazione in Champions

Il focus su Sassuolo-Lazio

SASSUOLO – Nella squadra di De Zerbi ko Chiriches, Pegolo, Defrel e Berardi. Il tecnico neroverde vista l’emergenza potrebbe decidere di tornare al 4-3-1-2, confermando la difesa delle ultime uscite stagionali formata da Toljan, Marlon, Romagna e Kyriakopoulos davanti a Consigli. In mediana Magnanelli è sicuro del posto, così come Locatelli. Si gioca una maglia invece Duncan, in ballottaggio con Bourabia. Davanti infine Boga e Caputo, assistiti da Djuricic.

LAZIO – Inzaghi ha il gruppo quasi al completo. Gli unici assenti sono Marusic e Berisha. Solito 3-5-2 per il tecnico piacentino, sciolto anche l’ultimo dubbio in difesa, con Patric che ha vinto il ballottaggio con Luiz Felipe e comporrà il terzetto insieme a Acerbi e al rientrante Radu. Solo conferme a centrocampo e in attacco. Lazzari e Lulic sono gli esterni, centralmente invece Milinkovic, Leiva e Luis Alberto. Chiudono l’undici iniziale Immobile e Correa, la coppia più prolifica d’Europa fino a questo punto della stagione.

fonte: quotidiano.net

Le probabili formazioni di Sassuolo-lazio

Sassuolo, senza Berardi e Defrel

De Zerbi non può contare su Berardi e Defrel e pensa a un reparto offensivo composto da Djuricic, Caputo e Boga. A centrocampo Locatelli è in ballottaggio con Obiang, che ha scontato il turno di squalifica. Marlon, Peluso e Ferrari sono protagonisti di un ballottaggio a tre che vede favorito il primo.

SASSUOLO (4-3-1-2) probabile formazione: Consigli; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli, Duncan; Djuricic; Caputo, Boga.

Lazio, c’è Radu

Simone Inzaghi ha recuperato pienamente Luis Alberto e Radu, che dovrebbero partire titolari. Gli unici assenti certi sono Marusic e Berisha. Caicedo è in dubbio, ma la coppia titolare Correa-Immobile c’è.

LAZIO (3-5-2) probabile formazione: Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic,  Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

Statistiche Sassuolo-Lazio

Entrambe le partite della scorsa Serie A tra Lazio e Sassuolo sono terminate in pareggio, dopo che solo una delle precedenti 10 sfide tra queste due squadre era finita in parità.

La Lazio ha perso solo una delle sei trasferte di Serie A contro il Sassuolo (2-1 nell’ottobre 2015) – tre successi biancocelesti e due pareggi.

Negli ultimi sette rientri dopo la sosta per le gare delle nazionali, il Sassuolo ha ottenuto solo due punti, subendo ben otto reti nei due incontri di questo campionato.

Il Sassuolo ha realizzato 15 gol nelle prime sei partite casalinghe di questa Serie A: in casa i neroverdi non avevano mai segnato tanto a inizio campionato.

La Lazio ha segnato almeno due gol in tutte le ultime sette partite di campionato: i biancocelesti non registrano una striscia più lunga di gare con almeno due reti in Serie A dal 1936/37, quando raggiunsero il proprio record di otto.

La Lazio ha vinto le ultime quattro partite di Serie A e non arriva a cinque successi consecutivi nella competizione da ottobre 2017.

Il Sassuolo è la squadra che ha subito meno tiri in questo campionato (128), ma con una gara in meno: contando la media a partita hanno fatto meglio solo Fiorentina (11.5) e Juventus (10.9) rispetto ai neroverdi (11.6).

Jeremie Boga (38) è il giocatore che conta più dribbling riusciti in questa Serie A – al terzo posto di questa classifica Luis Alberto, con 29.

Il fantasista della Lazio Luis Alberto ha preso parte a 95 azioni che sono terminate in tiro, più di ogni altro giocatore in questo campionato.

L’attaccante della Lazio Ciro Immobile ha segnato 14 gol in 12 partite di campionato, in tutta la passata stagione di Serie A si era fermato a 15. Ha realizzato sei reti in più rispetto a quelle attese secondo il modello degli Expected Goals, record nei maggiori cinque campionati europei.

fonte: eurosport.com

Avatar
About TuttoSassuoloCalcio 475 Articles
Tutto sul Sassuolo Calcio, notizie e curiosità inerenti il mondo neroverde raccolte tutte in un unico sito. TuttoSassuoloCalcio.it vuole essere il punto di riferimento di tutti i tifosi e simpatizzanti del Sasol.