Sassuolo-Brescia: tutto sulla 26^ di Serie A

diretta sassuolo-brescia
foto: sassuolocalcio.it

Aggiornamento!!! Alle ore 17:22 il Sassuolo Calcio ha comunicato che la data di Sassuolo-Brescia ha subito l’ennesimo cambio, non si giocherà più domenica 8 marzo alle ore 15, ma la gara Sassuolo-Brescia sarà disputata lunedì 9 marzo alle ore 18:30.

Questo il comunicato del Sassuolo:

Lega Serie A ha disposto che Sassuolo-Brescia, 26^ giornata di Serie A TIM, si disputerà lunedì 9 Marzo alle ore 18.30 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia A PORTE CHIUSE.

Tale limitazione vale anche per tutti gli accrediti richiesti da parte di tifosi diversamente abili, tesserati CONI-FIGC-AIA, società sportive e procuratori.

Con riferimento alla disputa della partita a porte chiuse, il Sassuolo Calcio ha allo studio iniziative per gli acquirenti degli Abbonamenti alla corrente stagione sportiva, con le modalità che verranno successivamente comunicate.

E’ ufficiale, Sassuolo-Brescia si giocherà domenica 8 Marzo alle ore 15:00 a porte chiuse. L’emergenza Coronavirus che ha colpito il nostro paese ha creato non poca confusione anche nel calendario di Serie A. Ad oggi, sembrerebbe (doveroso usare il condizionale) che dalla prossima domenica, il campionato riprenderà regolarmente con una giornata di ritardo, quindi, il Sassuolo domenica giocherà a San Siro contro l’Inter la sfida valida per la 27^ giornata. Resta ancora da capire quando sarà recuperata la sfida Atalanta-Sassuolo.

I precedenti di Sassuolo-Brescia

Unico precedente tra Sassuolo e Brescia in Serie A,  quella del girone di andata. Nelle 9 sfide precedenti (di cui 8 giocate in serie B), invece, si contano quattro pareggi, due vittorie del Sassuolo e tre vittorie del Brescia.

Concentrandoci sulle sfide disputate in casa neroverde, il bilancio è di una vittoria bresciana e tre pareggi. Tra le mura amiche, il Sassuolo non ha mai battuto il Brescia.

Nell’unico precedente in serie A, all’andata, il Sassuolo ha sbancato il Rigamonti per 2-0, grazie alle reti di Junior Traoré e Ciccio Caputo

Sassuolo-Brescia, statistiche giocatori

Il Sassuolo ha vinto la sua prima sfida di Serie A contro il Brescia, solo due volte ha vinto le prime due sfide contro una singola squadra nella competizione: contro una lombarda (Atalanta) e contro una neopromossa (Carpi).

Il Sassuolo arriva dalla sconfitta interna per 0-1 contro il Parma alla 24a giornata: i neroverdi non rimangono senza gol per due partite consecutive di Serie A al Mapei Stadium dal febbraio 2018.

Il Sassuolo non vince una partita di Serie A in programma domenica alle 15 dal dicembre 2018: per i neroverdi da allora otto pareggi e tre sconfitte.

Nessuna squadra di questa Serie A attende la vittoria da più partite del Brescia in campionato (10) – per i lombardi sette sconfitte e tre pareggi.

Il Brescia subisce gol da 10 partite di campionato: non registra una striscia più lunga nel corso di una singola stagione di Serie A dal 1997/98 (13 in quel caso).

Da situazioni di vantaggio il Brescia ha perso almeno cinque punti più di qualsiasi altra squadra nei maggiori cinque campionati europei: 27 totali, inclusi 18 nelle ultime nove partite giocate.

Nessuna squadra ha subito più gol di testa del Brescia e del Sassuolo in questa Serie A (nove); quella neroverde è inoltre, al pari del Milan, la formazione che ha segnato meno con questo fondamentale nel campionato in corso (due).

Diego López ha ottenuto un punto in tre partite sulla panchina del Brescia: l’ultimo allenatore delle Rondinelle a non vincere in alcuna delle sue prime quattro panchine di Serie A è stato Giovanni De Biasi nella stagione 2002/03.

La prossima sarà la 250a per Domenico Berardi con la maglia del Sassuolo in tutte le competizioni: l’attaccante neroverde è a una sola rete dalla doppia cifra di gol in questa Serie A, traguardo che non raggiunge dalla stagione 2014/15.

Con i tre gol in questo campionato, Jhon Chancellor è il difensore del Brescia più prolifico in una singola stagione di Serie A da Marius Stankevicius e Pierre Wome (tre reti nel campionato 2004/05).

fonte: Opta

Le probabili formazioni di Sassuolo-Brescia

Per il Sassuolo, Chiriches e Obiang di nuovo in gruppo, quest’ultimo può giocarsi una maglia da titolare con Magnanelli in mezzo al campo al fianco di Locatelli.

Per la squadra allenata da Diego Lopez, recuperi in vista per Romulo e Torregrossa, l’attaccante sarà al fianco di Balotelli. Sulla trequarti ballottaggio con Skrabb.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli; D. Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Zhmral; Torregrossa, Balotelli.

Dove vedere Sassuolo-Brescia

Sicuramente non allo stadio, la partita sarà infatti giocata a porte chiuse. La gara sarà trasmessa in esclusiva in diretta televisiva da Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

Gli abbonati alla tv satellitare potranno seguire la diretta di Brescia-Sassuolo anche in diretta streaming mediante Sky Go, sia sul proprio personal computer o notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili quali tablet e smartphone.

In alternativa c’è anche l’opzione Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente di vedere il meglio della programmazione sportivo della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti.

Avatar
About TuttoSassuoloCalcio 494 Articles
Tutto sul Sassuolo Calcio, notizie e curiosità inerenti il mondo neroverde raccolte tutte in un unico sito. TuttoSassuoloCalcio.it vuole essere il punto di riferimento di tutti i tifosi e simpatizzanti del Sasol.