Roma-Sassuolo, tutto sulla 10^ di Serie A

tutto su Roma-Sassuolo

Roma-Sassuolo è la gara in programma Domenica 6 Dicembre alle ore 15:00 allo Stadio Olimpico di Roma. Le due formazioni sono reduci da pesanti sconfitte, il Sassuolo per 3-0 in casa contro l’Inter, la Roma è stata sconfitta 4-0 dal Napoli. In classifica le due squadre sono distaccate da un solo punto, neroverdi a quota 18, giallorossi a 17. Il match Roma-Sassuolo sarà trasmessa in diretta tv da Sky e andrà in onda sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport.

Precedenti Roma-Sassuolo

Nelle ultime due partite di campionato tra Roma e Sassuolo sono stati realizzati 12 gol, uno in più che nelle precedenti cinque.
Il Sassuolo ha perso otto partite contro la Roma in Serie A, solamente contro la Juventus (10 sconfitte) ha fatto peggio.
L’unico successo del Sassuolo contro la Roma in Serie A è arrivato nella gara di ritorno dello scorso campionato: completano il bilancio otto successi giallorossi e cinque pareggi.
Il punteggio più frequente tra queste due squadre in Serie A è il 3-1 a favore dei giallorossi, finale di tre incontri, il più recente dei quali nel dicembre 2018.

La Roma è, insieme alla Juventus, una delle due squadre contro cui il Sassuolo ha giocato più trasferte senza riuscire a vincere in Serie A (sette).
In tutte le sette partite di Serie A tra Roma e Sassuolo in casa dei giallorossi entrambe le squadre sono andate a segno (26 gol in totale, 3.7 a partita).
3.7 gol in media a partita nelle sfide tra Roma e Sassuolo giocate nella Capitale: solo le trasferte del Sassuolo contro la Lazio (4.1) hanno visto più reti in media (tra le squadre affrontate almeno due volte dai neroverdi).

Stato di forma Roma-Sassuolo

La Roma non ha segnato nell’ultima sfida di Serie A, contro il Napoli, dopo una serie di sette gare in gol: i giallorossi non rimangono per due incontri di fila a secco in campionato dallo scorso luglio.
La Roma non perde da otto partite in casa (6V, 2N) e ha segnato almeno due reti in tutte queste gare: le uniche due volte in cui i giallorossi hanno realizzato più di un gol in più di otto match di fila sono state nel 1930 (11) e nel 1931 (12).

18 punti in nove partite per il Sassuolo: nelle prime 10 giornate i neroverdi non hanno mai fatto meglio, avendo raggiunto i 18 punti solamente nella stagione 2015/16, quella del proprio miglior piazzamento finale (sesto posto).
Il Sassuolo ha vinto le ultime quattro trasferte di campionato, già propria miglior striscia, e non ha subito gol nelle ultime due – arrivando a tre clean sheet esterni di fila registrerebbe il proprio record nel massimo campionato.

I numeri di Roma e Sassuolo

La Roma ha subito 15 gol in questo campionato; per i giallorossi è il peggior risultato dal 2012/13, quando ne incassarono 16 dopo nove gare stagionali.
La Roma ha ottenuto appena due punti dei 17 guadagnati nel complesso in questa Serie A contro squadre attualmente nella metà alta della classifica (pareggio contro Milan e Juventus, sconfitta contro Napoli e Verona – quest’ultima a tavolino).
Il Sassuolo è la squadra che ha segnato più gol da fuori area in questo campionato: cinque reti dalla distanza per i neroverdi (al pari del Napoli), che ne avevano realizzate otto in tutto lo scorso campionato.
Il Sassuolo è la squadra che ha segnato più gol negli ultimi 30 minuti di gioco in questo campionato: 14 sui 20 totali.
Nessuna squadra conta più marcatori diversi rispetto al Sassuolo in questo campionato (nove) – la Roma ha segnato invece con otto giocatori differenti.
Solo il Milan (sette) ha segnato più gol su palla inattiva rispetto a Roma e Sassuolo (sei ciascuno) in questo campionato.
In questo campionato solo il Napoli (74) ha subito meno conclusioni della Roma (79): da quando Opta raccoglie questo dato (2004/05) è il miglior risultato per i giallorossi dopo nove giornate.

Roma-Sassuolo, statistiche giocatori

Lorenzo Pellegrini ha giocato 47 partite con la maglia del Sassuolo in Serie A, con nove gol segnati.

Edin Dzeko ha segnato cinque gol contro il Sassuolo in Serie A, contro nessuna squadra ha fatto meglio – due delle sue reti sono arrivate nelle due sfide dello scorso campionato. L’attaccante bosniaco è a due gol dal quarto posto dei migliori marcatori con la Roma in Serie A, posto attualmente occupato da Vincenzo Montella (83).

Il Sassuolo è la vittima preferita di Bryan Cristante in Serie A: tre gol per lui contro i neroverdi, inclusa la sua ultima rete nel massimo campionato (settembre 2019).

Jordan Veretout ha segnato due gol contro il Sassuolo in Serie A: uno nella sua prima sfida ai neroverdi, con la maglia della Fiorentina, uno con la Roma nella gara più recente.

Gianluca Mancini ha già segnato contro il Sassuolo in Serie A, nel dicembre 2018 con la maglia dell’Atalanta.

Il primo gol di Henrikh Mkhitaryan in Serie A è arrivato nel settembre 2019 proprio contro il Sassuolo, in quella che è stata anche la sua gara di esordio nel massimo campionato italiano. Il giocatore armeno ha segnato due gol nell’ultima partita casalinga di Serie A, tante reti quante nelle precedenti nove: solo nello scorso febbraio è andato a segno in due gare interne di fila nel massimo campionato italiano. Solamente Zlatan Ibrahimovic (11) ha partecipato attivamente a più gol di Henrikh Mkhitaryan (nove: cinque reti e quattro assist) in questo campionato.

Gregoire Defrel ha giocato 15 partite con la maglia della Roma in Serie A, segnando un gol, nella stagione 2017/18. Defrel ha segnato tre gol contro la Roma in Serie A, solamente contro il Napoli (cinque) ha fatto meglio.

Nelle ultime due partite contro la Roma in Serie A Domenico Berardi ha segnato due gol e fornito un assist vincente. Berardi è l’unico giocatore di Serie A in doppia cifra sia di gol che di assist nell’anno solare 2020 (10 reti + 10 assist).

Con Francesco Caputo in campo il Sassuolo ha segnato 2 gol in media a match a partire dalla scorsa stagione in Serie A (82 reti in 42 partite), mentre senza l’attaccante classe ’87 la media gol dei neroverdi scende a 1.4 (7 in 5 gare).

Una delle tre partite di Serie A in cui Filip Djuricic ha sia segnato che fornito un assist vincente è stata nel girone di ritorno dello scorso campionato contro la Roma.

Manuel Locatelli (785) e Gian Marco Ferrari (692) sono i due giocatori con più passaggi in questo campionato.

fonte: opta

 

Avatar
About TuttoSassuoloCalcio 519 Articles
Tutto sul Sassuolo Calcio, notizie e curiosità inerenti il mondo neroverde raccolte tutte in un unico sito. TuttoSassuoloCalcio.it vuole essere il punto di riferimento di tutti i tifosi e simpatizzanti del Sasol.