Bologna-Sassuolo, tutto sulla 31^ di Serie A

foto: US Sassuolo

Reduce da due vittorie consecutive, i neroverdi di Roberto De Zerbi affrontano il Bologna questa sera alle 21.45 allo Stadio Dall’Ara per la 31^ giornata di Campionato di Serie A. Bologna-Sassuolo separate da un solo punto in classifica, sognano ancora per un posto in Europa League. Vediamo adesso tutto quello che c’è da sapere su Bologna-Sassuolo.

Precedenti

Sono 11 i precedenti tra Bologna e Sassuolo in campionato: per i padroni di casa cinque vittorie, tre pareggi e tre sconfitte.
Il Bologna ha perso l’ultima partita di Serie A contro il Sassuolo, ma non ha mai ottenuto due sconfitte di fila con i neroverdi nella competizione.
In Serie A sono stati quattro finora i derby dell’Emilia Romagna giocati di mercoledì: due successi interni, un pareggio e una vittoria esterna – finora in tutte le quattro sfide di questo tipo era stato protagonista il Parma (vs Reggiana, Piacenza, Bologna e Sassuolo).
Otto degli ultimi nove gol realizzati nelle sfide tra Bologna e Sassuolo in Serie A sono arrivati nel secondo tempo, unica eccezione la prima rete di Caputo nella gara di andata. Bologna-Sassuolo sarà trasmessa in diretta su Sky Sport.

Bologna e Sassuolo si sono affrontate cinque volte in casa dei primi in Serie A, con un bilancio di due vittorie casalinghe, due pareggi e un successo esterno.
Il Sassuolo non ha mai segnato più di un gol fuori casa contro il Bologna in Serie A: quattro reti in cinque sfide.

Bologna-Sassuolo, statistiche giocatori

Il centrocampista del Bologna Nicola Sansone ha giocato 84 gare e realizzato 17 gol in Serie A con la casacca del Sassuolo.

Musa Juwara ha segnato a 18 anni e 192 giorni, più giovane giocatore del Bologna a segnare da Luigi Della Rocca nel gennaio 2003 (18 anni e 146 giorni).

L’attaccante del Bologna Musa Barrow ha segnato in tre partite di fila per la prima volta in Serie A.

Contro il Sassuolo nella gara di andata, Riccardo Orsolini ha trovato il decimo gol in carriera in Serie A.

Il difensore del Sassuolo Gian Marco Ferrari ha disputato la sua prima gara di Serie A nell’agosto 2016 proprio contro il Bologna.

L’unico gol del difensore del Sassuolo Marlon Santos in Serie A è arrivato contro il Bologna nell’ottobre 2018.

Il centrocampista del Sassuolo Pedro Obiang ha giocato 49 gare e segnato tre reti in Serie A sotto la guida di Sinisa Mihajlovic, con la Sampdoria tra il 2013 e il 2015.

Domenico Berardi ha trasformato contro il Bologna il suo primo rigore al Mapei Stadium, contribuendo alla prima vittoria della storia del Sassuolo in Serie A (2-1, ottobre 2013).

Francesco Caputo, a quota 15 gol, è vicino all’eguagliare il record di marcature per un giocatore del Sassuolo in una stagione di Serie A (16 di Domenico Berardi nel 2013/14). È inoltre vicino al suo primato personale nella competizione: 16, nel 2018/19 con l’Empoli.

Solamente Cristiano Ronaldo, Ciro Immobile e Francesco Caputo sono riusciti a realizzare almeno 15 gol in ognuno degli ultimi due campionati di Serie A.

Il Bologna è una delle uniche due squadre di Serie A, insieme al Verona, contro cui l’attaccante del Sassuolo Jeremie Boga ha realizzato più di un gol in campionato (due).

Solo Matthijs de Ligt e Alessandro Bastoni sono più giovani di Mert Müldür tra i difensori con almeno due reti all’attivo in questa Serie A.

La prossima sarà la presenza da titolare numero 50 per Rogerio con la maglia del Sassuolo (tutte le competizioni).

La prossima sarà la presenza numero 50 per Gian Marco Ferrari con la maglia del Sassuolo, tutte da titolare (tutte le competizioni).

Avatar
About TuttoSassuoloCalcio 498 Articles
Tutto sul Sassuolo Calcio, notizie e curiosità inerenti il mondo neroverde raccolte tutte in un unico sito. TuttoSassuoloCalcio.it vuole essere il punto di riferimento di tutti i tifosi e simpatizzanti del Sasol.